Seleziona una pagina

Elena Stancanelli

Elena Stancanelli (Firenze, 1965) ha esordito nel 1998 con il romanzo Benzina (Einaudi), da cui è stato tratto l’omonimo film (2001) e al quale sono seguiti Le attrici (Einaudi, 2001), Firenze da piccola (Laterza, 2006), A immaginare una vita ce ne vuole un’altra (minimum fax, 2007), Un uomo giusto (Einaudi, 2011). Il romanzo La femmina nuda (La nave di Teseo, 2016) è stato finalista al premio Strega, mentre il successivo, Venne alla spiaggia un assassino (La nave di Teseo, 2019) affronta il dramma dei migranti nel Mediterraneo dalla prospettiva dei soccorritori delle ONG. Il suo libro più recente, Il tuffatore (La nave di Teseo, 2022), finalista al premio Campiello, narra la storia avventurosa e tragica di Raul Gardini. Collaboratrice del quotidiano “la Repubblica”, con Emma Dante e Giorgio Vasta ha scritto la sceneggiatura del film Le sorelle Macaluso (2020).

Visualizzazione del risultato