Seleziona una pagina

Was für ein Theater!

Rudi Ladurner & das Theater in der Altstadt

Herausgeber*in

Toni Colleselli, Sonja Steger

Jahr

2021

Seiten

160

20,00

362 disponibili

La pubblicazione è un omaggio alla figura umana e artistica di Rudi Ladurner e un'occasione per ripercorrere la storia e le storie del Theater in der Altstadt, nonché per guardare al futuro di questa irrinunciabile istituzione teatrale meranese.

Rudolf „Rudi“ Ladurner (1952–2019) è stato un pioniere del teatro professionale in Alto Adige, avendone influenzato profondamente la scena a partire dalla fine degli anni Ottanta. Ma prima di tutto è stato una figura centrale della vita culturale di Merano.
Il suo impegno, la sua determinazione e la sua testardaggine, mai seconde al suo approccio professionale, alla sua attenzione al sociale e alla sua partecipazione giocosa al dibattito politico-culturale, hanno fatto di Merano e del Theater in der Altstadt, di cui è stato anima e direttore artistico per trent'anni, un punto nodale della scena teatrale e culturale dell'intera provincia.
Nei contributi del libro (per la maggior parte in lingua tedesca) si ritrovano le diverse tappe della sua vita. Amici, compagni di strada, appassionati di teatro raccontano con passione, talvolta con ironia, ma sempre con entusiasmo delle esperienze vissute insieme e delle comuni realizzazioni. A volte sembra traspirare un senso di nostalgia, altre il dolore della perdita, ma mai mancano l'ammirazione e la stima e spesso anche la gratitudine.
La pubblicazione è accompagnata da numerose fotografie, molte di Andreas Marini, ma anche di amici e conoscenti, riportano in vita i tanti ricordi e si affacciano come finestre sulla vita e l'opera di Rudi Ladurner.

Questo libro viene pubblicato con il sostegno di: